- Pubblicità -spot_img
sabato, 18 Maggio 2024
HomeSaluteAndria – Prima Giornata della Prevenzione, boom di adesioni: 130 visite gratuite...

Andria – Prima Giornata della Prevenzione, boom di adesioni: 130 visite gratuite in un solo giorno

Un ambulatorio a cielo aperto per offrire visite gratuite a tutti i cittadini: la lodevole iniziativa dei medici FADOI e degli infermieri ANIMO, con la collaborazione della Croce Rossa di Andria

Un ambulatorio a cielo aperto per offrire visite gratuite a tutti i cittadini.

E’ questa la lodevole iniziativa andata in scena sabato 20 aprile 2024 in viale Crispi ad Andria, ed organizzata dai medici FADOI (Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti) ed infermieri ANIMO (Associazione Nazionale Infermieri Medicina), con il patrocinio del Ministero della Salute, della Croce Rossa Italiana e dell’Istituto Superiore di Sanità, nonché dalla Medicina della differenza.

Andria, insieme ad altre 20 piazze italiane, ha partecipato alla Prima Giornata Nazionale della Prevenzione con una grande adesione di cittadini che si sono sottoposti alla misurazione della pressione arteriosa, la valutazione dell’indice di massa corporea e di alcuni parametri biologici come glicemia, colesterolo e trigliceridi.

I volontari della Croce Rossa di Andria hanno provveduto anche a distribuire ai passanti materiale informativo per una corretta alimentazione e consigli su come stare meglio.

130 visite in un solo giorno: questo il risultato di un evento utile a sensibilizzare ed accrescere la consapevolezza nella cittadinanza, che è possibile prevenire patologie cardiovascolari, neoplastiche e respiratorie, che impattano gravemente sullo stato di salute, con semplici modifiche dello stile di vita.

Il tutto è stato reso possibile grazie all’impegno del dr. Salvatore Lenti (direttore UOC Medicina Interna dell’Ospedale Bonomo di Andria) e del dr. Franco Mastroianni (direttore UOC Medicina Interna Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti) esponenti della FADOI Puglia, col patrocinio della ASL BT e la Città di Andria con la Croce Rossa Italiana.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img