- Pubblicità -spot_img
sabato, 18 Maggio 2024
HomeAttualitàTrani – “Il GIOVANE FAVOLOSA”: viaggio in un nuovo olio extravergine di...

Trani – “Il GIOVANE FAVOLOSA”: viaggio in un nuovo olio extravergine di oliva

A Trani il 9 e 10 Maggio 2024 il via alla comunità nazionale della Favolosa

Per due giorni, il 9 e 10 maggio 2024, a Trani si terrà l’evento dedicato all’olio extravergine di oliva “Favolosa”, conosciuto anche come FS 17.

Questa cultivar è già presente da più di vent’anni in quasi tutti gli areali italiani ed è salita alla ribalta anche per essere varietà resistente alla xylella. L’obiettivo è creare una comunità nazionale di produttori di Favolosa sparsi in tutto il Paese.

Durante l’evento, che si svolgerà all’ombra della cattedrale di San Nicola Pellegrino, si discuterà del valore della materia prima, dell’olio di qualità, del ruolo della tecnologia di estrazione e del profilo del consumatore di olio Evo nel terzo millennio.

Parteciperanno al convegno nazionale produttori olivicoli, trasformatori, tecnici, esperti dell’Accademia nazionale dell’Olivo e dell’Olio, dell’Università di Bari, dell’Irta di Catalogna, assaggiatori e professionisti del settore alimentare. L’evento ha anche il compito di celebrare la memoria di Giuseppe Fontanazza, l’artefice della cultivar Favolosa.

L’appuntamento è organizzato dal Consorzio Oliveti d’Italia di Andria, con il sostegno della Regione Puglia-Assessorato regionale all’Agricoltura e del Comune di Trani, e si  inserisce nel programma di promozione della Regione Puglia della Filiera Olio, che culminerà con la Fiera dell’Olio Evo.

Il Consorzio Oliveti d’Italia è un consorzio di agricoltori, cooperative di frantoiani, associazioni di produttori e imprese impegnati nella produzione e promozione dei consumi di olio Evo di qualità.

Conta 2500 produttori in filiera certificata, 13.000 ettari coltivati, un centro di stoccaggio e di confezionamento di olio 100% italiano ad Andria, cuore del più grande distretto produttivo olivicolo-oleicolo di qualità a livello mondiale (10.000 bottiglie 3.000 lattine l’ora). Oliveti d’Italia è certificata IFS, Biologico e ISO 22005 per la Rintracciabilità.

La Favolosa FS-17 (Brevetto C.N.R. 1165 nv) è una cultivar di olivo italiana ottenuta attraverso la selezione massale di semenzali della varietà Frantoio. Resistente al batterio della Xylella Fastidiosa, la FS-17 è idonea sia per l’olivicoltura ad alta densità, che per impianti tradizionali.

Consente l’ottimizzazione dei costi di gestione, una raccolta anticipata ed elevate produttività costanti negli anni. E’ una varietà autofertile, non ha bisogno di varietà impollinatrici. La resa in olio è elevata e di ottima qualità con un contenuto medio-alto di polifenoli e un elevato tenore di sostanze volatili.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img