- Pubblicità -spot_img
giovedì, 25 Luglio 2024
HomeBisceglieBisceglie – Baywatch: si chiude la stagione, 300 ingressi in acqua di...

Bisceglie – Baywatch: si chiude la stagione, 300 ingressi in acqua di persone disabili

Grande soddisfazione dell’Associazione biscegliese per il progetto Spiaggia senza barriere

Si chiude la stagione 2023 dell’Associazione Baywatch sulle spiagge libere biscegliesi. Ben 11 quelle affidate con il progetto ‘Spiagge Sicure 2023’ dal Comune di Bisceglie all’ASD Baywatch: dalla Spiaggia del Pretore alla Torretta, passando per Salsello e le nuove spiagge in zona Teatro Mediterraneo e dedicate a Mimì Gentile.

“Oltre 7mila ore di servizio, 58 giovani bagnini impegnati ogni giorno in spiaggia dalle 9 alle 19, una costa cardioprotetta grazie alla presenza dei defibrillatori. Nonostante le difficoltà che come sempre non mancano, siamo soddisfatti di come abbiamo garantito la sicurezza dei bagnanti in spiaggia e in mare”, spiegano dalla Baywatch.

Fiore all’occhiello dell’estate dell’Associazione Baywatch il progetto ‘Spiaggia senza barriere’, con 300 ingressi in acqua di persone disabili.

“È un progetto a cui teniamo davvero molto – continuano dall’associazione biscegliese – Abbiamo iniziato nel 2019 direttamente sui ciottoli della spiaggia del Cagnolo con OSS e bagnini che accompagnavano in acqua le persone disabili su una sedia galleggiante, supporto fondamentale per un ingresso in mare in sicurezza su un fondale roccioso come quello biscegliese. Lo scorso ottobre abbiamo firmato con il Comune di Bisceglie un Patto di collaborazione per la gestione condivisa della ‘piattaforma attrezzata per l’accesso al mare di persone con disabilità’. Un piccolo gioiello realizzato dall’Amministrazione comunale in questi anni, una spiaggia libera, davvero accessibile a tutti”.

L’Associazione Baywatch guarda già al 2024. Ieri, domenica 3 settembre 2023, infatti, negli spazi del porto turistico Bisceglie Approdi, il Vespa Club di Bisceglie ha consegnato all’Associazione fondata nel 2014 da Piero Innocenti un defibrillatore, da utilizzare proprio per il progetto ‘Spiaggia senza barriere’ la prossima estate.

“Un grande grazie a tutti i cittadini e le attività commerciali che ci hanno supportato e sostenuto anche quest’anno. E un abbraccio a tutte le persone che sono venute a trovarci sulla spiaggia attrezzata per persone disabili: i sorrisi di chi abbiamo accompagnato in acqua e dei loro famigliari ci ripagano di tutti gli sforzi messi in campo. Appuntamento al 2024”, concludono dalla ASD Baywatch.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img