- Pubblicità -spot_img
lunedì, 22 Luglio 2024
HomeEconomiaAgricoltura biologica, agevolazioni in arrivo: domande dal 15 aprile

Agricoltura biologica, agevolazioni in arrivo: domande dal 15 aprile

Dal 15 aprile 2024 si possono presentare progetti per forme di produzione agricola a basso impatto ambientale e per la promozione di filiere e distretti di agricoltura biologica

Tutto pronto per la partenza della nuova agevolazione del MASAF dedicata all’agricoltura biologica.

Dal 15 aprile 2024 si possono presentare progetti per forme di produzione agricola a basso impatto ambientale e per la promozione di filiere e distretti di agricoltura biologica.

Sono 10 i milioni di euro stanziati dal Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste per il finanziamento di progetti volti a favorire la promozione e lo sviluppo dell’agricoltura biologica.

Il decreto direttoriale del 6 marzo contiene tutte le indicazioni sui possibili beneficiari e sui tempi e modalità di domanda.

Ogni proposta deve avere un budget compreso tra 200.000 e 400.00 euro e deve favorire le forme di produzione agricola a ridotto impatto ambientale e la promozione di filiere e distretti di agricoltura biologica. I finanziamenti coprono il 100 per cento dei costi ammissibili.

I beneficiari

I beneficiari sono le PMI biologiche e quelle in conversione. Le PMI possono essere imprese che operano:

  • nella produzione agricola primaria;
  • nella trasformazione di prodotti agricoli;
  • nella commercializzazione di prodotti agricoli.

Tali imprese devono poi essere in possesso di una serie di requisiti, elencati all’articolo 5 del decreto.

Per maggiori informazioni sui progetti ammissibili e su come presentare domanda, occorre rivolgersi ad un consulente specializzato.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img