- Pubblicità -
giovedì, 6 Agosto 2020
Home Barletta Barletta - Malore in mare per soccorrere la figlia: morto 46enne

Barletta – Malore in mare per soccorrere la figlia: morto 46enne

- Pubblicità -

È successo nel pomeriggio alla Fiumara a Barletta. Un uomo di 46 anni, Tommaso Barbaro, è morto in mare. Da una prima ricostruzione, sarebbe stato un un malore improvviso a colpire l’uomo mentre tentava di soccorrere la figlia che era in difficoltà a causa del mare agitato. Per il 46enne non c’è stato niente da fare. Sul posto i sanitari del 118 e le forze dell’ordine

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Puglia – Coronavirus, contagi in forte risalita: 23 casi positivi, mai così male dal 23 maggio. Un terzo sono stranieri

Oggi, mercoledì 5 agosto, in Puglia sono stati registrati 2630 test per l'infezione da Covid-19 e non è stato registrato nessun decesso
- Pubblicità -

Barletta – “Ragazze Italiane”: il party dell’estate targato AdMaiora

La festa organizzata dalla casa editrice "AdMaiora" di Trani si terrà domani, 7 agosto, alle 21 nella suggestiva location di Cascina del Borgo a Barletta

Pubblicato il libro “Giardini” della tranese Grazia Palumbo

Il progetto vede protagonisti undici artisti

Leggi anche

Quinta edizione concorso “Scatti d’Olio”: il contest fotografico dedicato all’Oro Verde di Puglia

Partecipare è semplice, basta essere muniti di macchina fotografica ed immortalare i paesaggi degli uliveti e del loro olio extravergine d'oliva

Barletta – “Ragazze Italiane”: il party dell’estate targato AdMaiora

La festa organizzata dalla casa editrice "AdMaiora" di Trani si terrà domani, 7 agosto, alle 21 nella suggestiva location di Cascina del Borgo a Barletta

Vladimir Luxuria ad Andria per sostenere la candidatura dell’avv. Laura Di Pilato

Appuntamento questa sera, 6 agosto, alle ore 20.00 presso il comitato sito in Via Regina Margherita 120 ad Andria

Pubblicato il libro “Giardini” della tranese Grazia Palumbo

Il progetto vede protagonisti undici artisti
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui