- Pubblicità -spot_img
lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeBisceglieGiornate FAI, Bisceglie ripropone il suggestivo viaggio tra le case torri del...

Giornate FAI, Bisceglie ripropone il suggestivo viaggio tra le case torri del borgo antico

Bisceglie, come avvenuto nelle precedenti giornate FAI d'Autunno, sarà ancora l’unica città della BAT ad aderire all’iniziativa del Fondo per l’Ambiente Italiano dal claim "Un’occasione che vale un patrimonio"

Dopo il boom riscosso alle scorse Giornate Fai d’Autunno con circa 600 visitatori nel
weekend del 16 e 17 ottobre scorsi, torna a Bisceglie l’itinerario alla scoperta delle Case Torri nel borgo antico per offrire la possibilità a quanti non hanno potuto partecipare allo scorso evento per via della grande affluenza di visitatori.

Sarà possibile effettuare l’itinerario nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 novembre
2021
e partecipare della campagna Black Friday dei FAI godendo della possibilità di usufruire di quote agevolate per chi intende iscriversi.

Bisceglie, come avvenuto nelle precedenti giornate FAI d’Autunno, sarà ancora l’unica città della BAT ad aderire all’iniziativa del Fondo per l’Ambiente Italiano dal claim “Un’occasione che vale un patrimonio” riaprendo ai visitatori il suggestivo percorso nel borgo antico incentrato sulle caratteristiche costruzioni utili per abitazioni e controllo del territorio, la Chiesetta di Santa Margherita ed il castello svevo angioino, che ospiterà la mostra “DeclinAzioni del CICCInato”, un contenitore storico della ceramica, a cura della RA contemporary Art Terlizzi e Design Ceramica del liceo Artistico “Federico II, Stupor Mundi” di Corato.

L’evento è possibile grazie al lavoro del gruppo di Volontari della Delegazione Fai BAT e al
supporto dell’Amministrazione Comunale e del Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.

Le visite guidate, della durata di circa mezz’ora, partiranno dal castello svevo angioino e si
svolgeranno sabato 27 e domenica 28 novembre, dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 16.30.

Le visite si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19.
L’accesso sarà possibile solo alle persone in possesso della certificazione verde Covid-19 (Green Pass).

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui