- Pubblicità -spot_img
lunedì, 22 Luglio 2024
HomeTraniTrani - "Buon compleanno Ugo Foà, nostro illustre concittadino"

Trani – “Buon compleanno Ugo Foà, nostro illustre concittadino”

La docente Carpentieri: "Classe 1928 il nostro Ugo, dopo un rinvio legato all'emergenza pandemica, ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Trani, in presenza, lo scorso ottobre, per l'instancabile impegno di testimone delle leggi razziali"

“Gli auguri più cari e sentiti al nostro illustre concittadino onorario, il Dr. Ugo Foà, giungano da noi tutti nel giorno del suo compleanno.

Classe 1928 il nostro Ugo, dopo un rinvio legato all’emergenza pandemica, ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Trani, in presenza, lo scorso ottobre, per l’instancabile impegno di testimone delle leggi razziali. Si’, perché Ugo aveva solo dieci anni e stava per iscriversi alle scuole medie, quando vennero promulgate del 1938.

Ma all’inizio di settembre, sua madre gli comunicò che, in quanto ebreo, non sarebbe potuto tornare tra i banchi di scuola.

Ugo ed i suoi quattro fratelli, insieme a tutti gli altri ebrei in Italia, non potevano praticare sport, lavorare negli uffici pubblici, avere una radio in casa, farsi aiutare da una tata di “razza ariana” e via via altri provvedimenti che miravano ad estrometterli dalla vita sociale e politica del Paese.

E la storia della sua infanzia durante le leggi razziali ha raccontato Ugo Foà nel recentissimo libro “Il bambino che non poteva andare a scuola”, dedicato ai suoi figli, Sandro, Marina e Fiorenza.

E’ la storia di un uomo che decise di recarsi ad Auschwitz soltanto nel 2005 e li’,davanti al binario che conduceva ai forni crematori, non potè fare a meno di inginocchiarsi e recitare una preghiera.

Auguri di buon compleanno, Ugo, fieri di poterLa annoverare tra gli amici e concittadini della nostra Trani e con l’auspicio che il legame che si è stabilito possa continuare ad essere sempre forte”.

A cura di Barbara Carpentieri (Terzo Circolo didattico D’Annunzio)

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui