- Pubblicità -spot_img
domenica, 21 Luglio 2024
HomeBarlettaBarletta - "Ti chiamerò...Pinocchio", lo spettacolo al Teatro Curci in favore dell'AIL...

Barletta – “Ti chiamerò…Pinocchio”, lo spettacolo al Teatro Curci in favore dell’AIL BAT

Lo spettacolo, realizzato dai giovani componenti dell’associazione culturale "A Million Dreams" di Trani, è all’insegna dei sogni di tutti i protagonisti della celebre storia di Pinocchio

Mercoledì 28 Dicembre, alle ore 20,30 presso il Teatro Curci di Barletta, andrà in scena il musical “Ti chiamerò… PINOCCHIO”, in favore dell’AIL BAT (Associazione Italiana Contro Leucemie, Linfomi e Mieloma).

Lo spettacolo, realizzato dai giovani componenti dell’associazione culturale “A Million Dreams” di Trani, è all’insegna dei sogni di tutti i protagonisti della celebre storia di Pinocchio che si intrecciano a quelli dei ragazzi di oggi.

I due atti porteranno lo spettatore a scoprire cosa succede quando un cuore burbero e freddo ma buono, come quello di Geppetto, incontra quello di un burattino-bambino frizzante e ribelle, come Pinocchio.

Tante le morali che serpeggiano tra le battute, le note e i passi di questo musical, adatto non solo ad un pubblico giovane ma anche, e forse ancor di più, ad un pubblico adulto che abbia voglia di immergersi in forti emozioni, spesso connesse all’esperienza di essere un padre o una madre.

Il tutto esaurito del Teatro registrato in pochi giorni dalla diffusione dell’invito all’evento, conferma  la sensibilità dei cittadini della  Bat nel contribuire a sostenere la ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma e ad assistere i pazienti e le loro famiglie.

La piacevole serata di spettacolo e solidarietà, nella splendida cornice artistica del Teatro Curci, vedrà in platea illustri ospiti, come il Dott. Giuseppe Tarantini, responsabile del reparto di Ematologia dell’Ospedale Dimiccoli di Barletta dove l’Ail Bat ha la propria sede.

Saranno presenti inoltre rappresentanti dell’amministrazione comunale di Barletta e delle Associazioni che hanno realizzato l’evento.
Certi dell’attenzione che vorrete riservarci, formuliamo i nostri auguri per un sereno Natale.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui