- Pubblicità -spot_img
lunedì, 22 Luglio 2024
HomeTrinitapoliTrinitapoli – Nascondeva i mezzi rubati nel terreno di proprietà: arrestato 46enne

Trinitapoli – Nascondeva i mezzi rubati nel terreno di proprietà: arrestato 46enne

In un’area adiacente l’abitazione del 46enne, vi era un vero e proprio deposito di mezzi, risultati oggetto di furto non solo nella provincia BAT, ma anche in altre provincie e regioni limitrofe

Nella scorsa serata i Carabinieri di Trinitapoli hanno tratto in arresto, dando esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal GIP del Tribunale di Foggia, su richiesta della locale Procure della Repubblica, un 46enne, che si sarebbe reso responsabile del reato di ricettazione.

Il provvedimento cautelare è stato emesso a seguito di mirate indagini, avviate dai militari della Stazione di Trinitapoli, nel marzo scorso, dopo aver scoperto, in un’area adiacente l’abitazione del 46enne, un vero e proprio deposito di mezziin particolare da lavororisultati oggetto di furto non solo nella provincia BAT, ma anche in altre provincie e regioni limitrofe.

Le articolate attività investigative hanno consentito di acclarare come il terreno ove insistevano i mezzi rubati fosse proprio di proprietà del 46enne, e non di un altro soggetto, come dichiarato in un primo momento dallo stesso.

L’operazione rappresenta solo l’ultima –in ordine di tempo– azione di contrasto all’odioso fenomeno dei furti di autovetture, verso il quale l’Arma della BAT sta esprimendo il massimo sforzo operativo.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img