- Pubblicità -spot_img
lunedì, 22 Luglio 2024
HomeAndriaDue nuovi concorsi indetti dal Comune di Andria per 5 unità: ecco...

Due nuovi concorsi indetti dal Comune di Andria per 5 unità: ecco come presentare domanda

La scadenza per entrambi i bandi è fissata alle 18 del 3 aprile 2024. Ecco il calendario delle prove

Pubblicati dall’Amministrazione Comunale di Andria due bandi di concorso: uno per n. 3 posti per istruttori tecnici; l’altro per n. 2 posti per messi notificatori. Entrambi prevedono un posto riservato ai soggetti disabili ai sensi dell’art. 1 della legge 68/99.

Si tratta di concorsi per assunzioni a tempo indeterminato e sono rivolti a coloro che hanno: cittadinanza italiana, adeguata conoscenza della lingua italiana scritta e parlata (per i soli cittadini stranieri), idoneità fisica all’impiego, requisiti fisico-funzionali e psico-attitudinali, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo.

Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati per le medesime ragioni oppure per motivi disciplinari, oppure dichiarati decaduti per aver conseguito la nomina o l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da nullità insanabile. Oltre a non aver riportato condanne con sentenza passata in giudicato per reati che costituiscono un impedimento all’assunzione presso una pubblica amministrazione.

«Facendo seguito alle linee di mandato – chiarisce l’assessore al Personale Pasquale Colasuonno – sono stati pubblicati i bandi di concorso sulla scorta del Piano triennale del fabbisogno del personale 2023-25.

Si tratta di un piano pur sempre legato purtroppo ancora alla capacità economico-finanziaria dell’ente ma abbiamo proceduto a bandire tali concorsi per continuare a migliorare l’apparato organizzativo del Comune.

Sono garantite le categorie protette. L’invito è a prenderne visione sul sito www.inpa.gov.it/bandi-e-avvisi per tutti i dettagli. Preciso – conclude l’assessore Colasuonno – che non ci saranno ulteriori avvisi o comunicazioni da parte dell’ente: tutto è specificato nel bando di concorso».

La scadenza per entrambi i bandi è fissata alle 18 del 3 aprile 2024.
Questo il calendario delle prove: scritto il 18 aprile per istruttori tecnici; 23 aprile scritto per messi notificatori e orale per istruttori tecnici. Il 30 aprile, infine, orale per messi notificatori.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img