- Pubblicità -spot_imgspot_img
lunedì, 26 Settembre 2022
HomeCrisi Ucraina

Crisi Ucraina

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

I più letti

Barletta – La bandiera ucraina sventola a Palazzo di Città in segno di solidarietà al popolo ucraino

Il vessillo è stato issato nel corso di un evento, organizzato dall’Ente civico ai piedi del Palazzo di Città, al quale ha preso parte una delegazione di profughi ucraini del territorio
00:01:25

Crisi Ucraina, due militari feriti ed una donna ucraina accolti all’aeroporto di Bari. FOTO

I due militari, di 43 e 34 anni, sono stati trasportati al Policlinico di Bari presso il reparto di Chirurgia plastica diretto dal professor Giuseppe Giudice

Barletta – Emergenza indumenti all’Ambulatorio Popolare: “Il nostro magazzino è praticamente vuoto”

Il grido d'aiuto del presidente Matteucci: "Scorte terminate a causa della incessante distribuzione a favore delle persone più deboli e fragili, comprese quelle in fuga dalla guerra in Ucraina"

Situazione carni in Puglia: “Momento molto complicato, il settore è in difficoltà”

Abbiamo intervistato Santolo Di Bari, CEO di Todi Food, azienda leader nel settore carni a livello nazionale

Puglia penultima regione per numero di rifugiati ucraini accolti

Nella nostra regione circa 6 rifugiati ogni 10.000 abitanti. Peggio solo il Molise e le isole che al momento non registrano alcun rifugiato

Ucraina, al via la raccolta in Puglia del primo grano made in Italy

Al via in Italia la raccolta del grano che inizia al sud dove in Puglia, la regione dove si concentra la maggiore produzione nazionale, saranno trebbiate le prime spighe di grano duro nel Granaio d’Italia

Andria – Quadrangolare di calcio benefico al “Degli Ulivi”: appuntamento il 5 giugno

A scendere in campo le squadre dilettantistiche della Polizia Locale della Città di Andria, della Asl Bt, della Polizia di Stato e degli Avvocati Andriesi: il ricavato in favore dei pazienti ematologici dell'Ucraina

Andria – “Uno, nessuno, centomila”, artisti andriesi in scena per sostenere i profughi ucraini

Una maratona solidale e coinvolgente che ha visto esibirsi tantissimi artisti del territorio. Il ricavato della serata è stato devoluto alla Caritas Diocesana per l’accoglienza dei profughi ucraini
- Pubblicità -spot_img

Ultime notizie

- Pubblicità -