- Pubblicità -spot_img
lunedì, 22 Luglio 2024
HomeAttualitàLa Statua della Madonna di Lourdes oggi a Trani, poi Bisceglie e...

La Statua della Madonna di Lourdes oggi a Trani, poi Bisceglie e Barletta: cresce l’attesa

Il momento centrale sarà vissuto mercoledì 28 febbraio 2024 presso il Santuario della Madonna dello Sterpeto di Barletta

L’UNITALSI nazionale sta vivendo in questi mesi una Peregrinatio Mariae, portando in tutta Italia l’Effige pellegrina di Nostra Signora di Lourdes: l’antica statua che accompagna la processione aux flambeaux a Lourdes, partita direttamente da lì nello scorso mese di settembre.

«È la Madonna – si legge in un comunicato  dei presidenti e degli assistenti delle Sottosezioni Unitalsi dell’Arcidiocesi – a compiere un pellegrinaggio verso noi, permettendo a quanti non possono recarsi a Lourdes di raccogliersi in preghiera attorno a quella immagine. L’invito è quello di raccogliersi intorno a Maria, di amarla e di pregarla intensamente, chiedendole di illuminare, guidare e orientare le nostre scelte, spingendoci a Gesù».  

Le tre Sottosezioni UNITALSI di Trani, Barletta, Margherita di Savoia presenti nella nostra Chiesa diocesana hanno pensato e organizzato un pellegrinaggio dell’immagine nelle diverse città, tra pellegrini, ammalati, volontari e comunità che attendono questi giorni di grazia.

Il momento centrale sarà vissuto mercoledì 28 febbraio 2024 presso il Santuario della Madonna dello Sterpeto di Barletta:

  • alle ore 17:30 raduno dei partecipanti in Santuario;
  • ore 18 ingresso dell’immagine di Maria e catechesi dell’Arcivescovo;
  • ore 18:30 santo Rosario;
  • ore 19 Celebrazione Eucaristica e saluto a Maria nel cortile antistante il Santuario.

«L’invito – si legge nel citato comunicato – a partecipare al pomeriggio di mercoledì è rivolto a tutta la Chiesa diocesana, particolarmente a tutti coloro che hanno partecipato ai pellegrinaggi Unitalsi, alle iniziative di carità e solidarietà delle Sottosezioni, ai volontari, agli ammalati, ai benefattori e particolarmente ai sacerdoti e ai religiosi. I sacerdoti portino camice e stola bianca.  È un momento da vivere insieme, in questo tempo sinodale che ci allena a camminare dietro Gesù, in compagnia di Maria, verso un futuro di speranza per tutti!».

Programma:

Martedì 27 febbraio

  • Trani, ore 20.00, Accoglienza presso Parrocchia Spirito Santo

Mercoledì 28 febbraio

  • Corato, ore 9.45, RSA Beata V. Maria Salus Infirmorum Oasi di Nazareth
  • Bisceglie, ore 10.45, Basilica San Giuseppe Universo Salute Opera Don Uva
  • Barletta, ore 18.00, Accoglienza presso il Santuario Madonna dello Sterpeto e momento formativo a cura di S.E. Mons. Leonardo D’Ascenzo – ore 19.00, celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo con la partecipazione delle sottosezioni UNITALSI Trai, Barletta, Margherita di Savoia.
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img