- Pubblicità -spot_imgspot_img
lunedì, 5 Dicembre 2022
HomeCultura

Cultura

- Pubblicità -spot_img

I più letti

Andria – “Talenti in gioco”, la premiazione dei vincitori e la presentazione del nuovo video “Mestieri”

Si concluderà venerdì 25 novembre alle ore 19,00 presso i locali parrocchiali del Sacro Cuore, l’esperienza “Talenti in gioco, l’impresa di creare lavoro” promosso dalla Caritas Diocesana di Andria

Trani – Al “De Amicis” laboratori didattici gratuiti dedicati ai bambini di 2 anni e mezzo e 3 anni

I laboratori saranno l’occasione giusta per far incontrare i piccoli con i docenti delle sezioni di scuola dell’infanzia e per favorire un approccio positivo con la struttura scolastica che potrà accoglierli nei 3 anni futuri

Barletta – Stagione teatrale del Curci: è record di abbonamenti

Si sono attestate a quota 348 le sottoscrizioni per la corrente stagione, con incrementi suddivisi quasi equamente tra ciascun turno settimanale e gli spettacoli per le famiglie

Barletta si conferma “Città che Legge” anche per il biennio 2022-2023

Il significativo riconoscimento attribuito alle città che hanno promosso sul proprio territorio, con regolarità, attività di diffusione della lettura, è stato ottenuto nuovamente attraverso la biblioteca "Loffredo"

Andria – Festa diocesana dei bambini e dei ragazzi dell’ACR: oltre 600 partecipanti

La Festa del Ciao, la prima dell'ACR della Diocesi di Andria, dopo l'interruzione a causa della pandemia, che rappresenta l'inizio dell'anno pastorale e lo fa coinvolgendo tutti, non solo i bambini

Trani – Il 3° Circolo “D’Annunzio” presente a Bari per “La Notte dei desideri”

Un’occasione per festeggiare il compleanno della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Canosa – Giornata Nazionale dell’Albero, il Comune aderisce con il progetto “Adotta un albero”

L’Amministrazione Comunale, sensibile a questo tema, ha così deciso di promuovere questa iniziativa coinvolgendo scuole primarie, secondarie ma anche parrocchie di Canosa di Puglia

Biella – Anche Andria tra le settecento pietre in ricordo dei caduti della Grande Guerra

Quella di Andria, con inciso il numero dei caduti, 800, è stata spedita tempo fa, per iniziativa dell'Area Comunicazione, dall’ufficio Cultura, donata dal laboratorio di marmi Spiriticchio
- Pubblicità -spot_img

Ultime notizie